Sito della Camera di commercio di Rieti - https://www.ri.camcom.it/

Unioncamere: i migliori oli extravergine reatini in concorso

22 June 2012

Stampa

Ancora pochi giorni per partecipare al “Concorso per i migliori oli extravergine di oliva del Lazio” bandito da Unioncamere Lazio nell’ambito della campagna di valorizzazione degli oli extravergine di oliva e Dop del Lazio che vede in prima linea i numerosi olivicoltori della provincia di Rieti. La Camera di Commercio di Rieti ricorda infatti che scade il 15 gennaio 2008 il termine per partecipare al concorso, che rappresenta tra l’altro la prima fase della selezione per la partecipazione al successivo premio nazionale “Ercole Olivario”. Il concorso è riservato all’olio extra vergine d’oliva di qualità ottenuto da olive prodotte nelle zone a denominazione d’origine, già riconosciute in ambito comunitario e ad olive prodotte nei diversi ambiti territoriali.

La territorialità è attestata dal partecipante con autodichiarazione sull’attività svolta e la provenienza delle olive (da produrre secondo il fac-simile inserito nella domanda di partecipazione). Non sono ammessi al concorso gli oli che verranno immessi sul mercato allo stato sfuso, o comunque non confezionati nel rispetto della normativa europea, e gli oli provenienti da olive per le quali non sia stata attestata la provenienza. Possono partecipare al concorso, con una sola denominazione, ed unicamente per una delle due tipologie sopradescritte, gli olivicoltori del Lazio produttori di olio in proprio, gli oleifici cooperativi, organizzazioni di produttori o produttori associati con sede nella regione Lazio, limitatamente al prodotto proveniente da oliveti della regione Lazio ed i detentori, nella relativa zona di origine, di prodotto pronto per l’immissione al consumo con certificazione a denominazione di origine. Le aziende che vogliono partecipare devono compilare e inviare una delle due domande di partecipazione relativa alla tipologia di prodotto per la quale intende concorrere (Extravergine o DOP/IGP).

Come per le passate edizioni, allo scopo di dare più visibilità alle qualità degli oli delle cinque province del Lazio e di rendere il concorso regionale più completo, oltre alla sezione dedicata all’olio biologico, sono state previste due ulteriori categorie di premi: il miglior olio ad alto contenuto di polifenoli e tocoferoli, certificato tale dal Laboratorio Chimico Merceologico della Camera di Commercio di Roma ed il miglior olio extravergine di oliva monovarietale (con l’opportunità, in caso di premiazione, di una segnalazione al concorso nazionale per essere presentato in una apposito spazio promozionale al di fuori del concorso). I primi tre oli delle rispettive graduatorie degli oli extravergine e di quelli con certificazione DOP/IGP verranno ammessi a partecipare al concorso nazionale “Ercole Olivario”. Il regolamento e tutta la documentazione informativa è disponibile sul sito www.unioncamerelazio.it, oppure contattando l’Ufficio Promozione della Camera di Commercio di Rieti ai numeri 0746/201364-201365.

L’Ufficio Stampa