Sito della Camera di commercio di Rieti - https://www.ri.camcom.it/

Marchio qualità Ospitalità italiana, a 34 ristoranti, hotel, agriturismi e b&b del reatino

15 June 2012

Stampa

Si è svolta presso la Camera di Commercio di Rieti la cerimonia per la consegna degli attestati alle imprese ricettive del Reatino che hanno conseguito la Certificazione “Marchio qualità ospitalità italiana” Isnart, Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, Società Consortile per Azioni del sistema camerale.

A premiare le 34 strutture che hanno ottenuto il marchio - che potrà contare su un’ampia campagna di promozione che coinvolgerà anche nuovi strumenti di comunicazione sempre più diffusi come tom-tom, I-pad e la rete Internet più in generale - il presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini, il vicepresidente Giuliano Pizzocchia, il segretario generale dell’Ente camerale, Franco Rosati, e la funzionaria Isnart Nancy Laudani.

Per la categoria “Ristoranti classici italiani 2010” hanno ottenuto il marchio “Trattoria La Fontana” di Roccasinibalda, “La Pineta da Peppino” di Torricella in Sabina, “La Pannocchia” di Cantalice, “Cintia” di Rieti, “Casale di Villa Battistini” di Contigliano, “Da Antonietta” di Rieti, “Ristorante Maria” di Morro Reatino, “La Foresta” di Rieti; per la categoria “Ristorante tipico regionale” “La Sella de Vento” di Rieti (Terminillo), “La Capannaccia” di Torricella in Sabina, “La Piazzetta” di Fara in Sabina; per la categoria “Ristoranti Gourmet 2010” il “Ristorante Bistrot” di Rieti, il “Ristorante Belle Epoque” di Rieti, e “La Trota dal 63” di Rivodutri.

Gli “Agriturismi ricettivi” che hanno ottenuto il marchio sono “Corlando Tre” di Collevecchio, “Casale Tancia” di Monte San Giovanni in Sabina, “Casalelaluna” di Casaprota, “Tenuta Due Laghi” di Rivodutri, “Colle Cesoni” di Casaprota , “Santo Pietro” di Fara in Sabina, “Le Mole sul Farfa” di Mompeo, “Il Fienile di Orazio” di Monte San Giovanni in Sabina, “Sant’Ilario sul Farfa” di Poggio Nativo.

Per la categoria “Bed and Breakfast” hanno ricevuto il marchio “Il Girasole” di Contigliano e “Villa Oria Country House” di Poggio Catino.

Gli Hotel che hanno ottenuto il marchio sono “Hotel President” di Rieti, “Hotel Cristallo” di Rieti (Terminillo), il “Grande Albergo Quattro Stagioni” di Rieti, “Hotel Quinto Assio” di Cittaducale, “Hotel Miramonti” di Rieti, “Hotel degli Angeli” di Magliano Sabina, il “Park Hotel Villa Potenziani” di Rieti, e “Hotel Cavour” di Rieti.

Alle imprese certificate sono state consegnate anche le vetrofanie, da esporre all’interno delle vetrine del locale, e le targhe in plexiglas.

Isnart ha, inoltre, curato la stampa di una pubblicazione disponibile anche su cd, (casa editrice De Agostini) riportante le indicazioni delle imprese certificate in tutte le province italiane nonché ha messo in linea su web all’indirizzo www.isnart.it, su I-pad e tom-tom, i nominativi di tutte le aziende che hanno ottenuto il marchio.

Le aziende che hanno ottenuto il marchio sono anche visibili sul sito istituzionale della Camera di Commercio di Rieti www.camercomrieti.it sotto l’icona “Ospitalità Italiana”.

L’Ufficio Stampa