.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Archivio News > News 2008 > Diritto Annuale 2008 meno caro per le società di capitali
Diritto Annuale 2008 meno caro per le società di capitali

Attenzione alle chiamate dei truffatori

La Camera di Commercio di Rieti informa gli operatori economici e professionali della provincia che sono cambiati gli importi del diritto annuale dovuto alle Camere di Commercio da ogni impresa iscritta o annotata nel Registro delle Imprese. Le principali novità riguardano le imprese iscritte nella sezione speciale del Registro delle Imprese e le imprese annotate nella sezione stessa per le quali il diritto annuale è di 88 euro, nonché tutte le imprese iscritte nella sezione ordinaria del Registro (società di capitali, società di persone, cooperative e consorzi), per le quali viene stabilito nella misura di 200 euro il diritto base da cui iniziare il calcolo sulla scorta del fatturato realizzato nell’esercizio 2007, come risulta dalla dichiarazione Irap. Le imprese con ragione di società semplice non agricola non vedono modificato il pagamento, riconfermato in 144 euro come le società tra avvocati, per le quali il diritto annuale rimane dovuto nella misura di 170 euro. Restano altresì fermi gli importi dovuti dalle unità locali di imprese italiane (20% dell’importo dovuto per la sede legale, fino ad un massimo di 200 euro) e da quelle di imprese con sede all’estero che debbono 110 euro. Le nuove misure del diritto annuale, che vedono modifiche in incremento per alcune tipologie di società e per le ditte individuali ed in decremento per altre tipologie societarie al fine di incentivarne la strutturazione societaria – rende noto la Camera di Commercio di Rieti - rispondono ad un criterio di equanimità e di fruibilità dei servizi ed alla necessità di accrescere l’incisività sul territorio dell’azione dell’Ente in una funzione di sviluppo che vuole tener conto anche degli interessi delle imprese.

Modalità di versamento
Il diritto annuale si paga esclusivamente attraverso il modello F24 e, solamente per le nuove iscrizioni, anche direttamente allo sportello secondo le modalità indicate.

Attenzione alle truffe: le imprese devono diffidare di ogni richiesta di pagamento relativa all’iscrizione in presunti annuari, registri e repertori, ovvero relativa a presunte prestazioni assistenziali e previdenziali avanzate da organismi privati, che nulla hanno a che vedere con il pagamento obbligatorio del diritto annuale né con l’iscrizione in registri tenuti dalla Camera di commercio.

Per qualsiasi informazione e chiarimento è possibile contattare la Camera di Commercio di Rieti ai numeri 0746/201364-5

L’Ufficio Stampa

 

Data di pubblicazione: 01/05/2008 14:50
Data di aggiornamento: 22/06/2012 14:52

News 2008 contiene: