.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Archivio News > News 2008 > Uffici metrici, sicurezza prodotti e proprietà industriale: le competenze restano alle Camere di Commercio
Uffici metrici, sicurezza prodotti e proprietà industriale: le competenze restano alle Camere di Commercio

Giudizio positivo è stato espresso dalla Camera di Commercio di Rieti in merito alla decisione del Governo, in sede di conversione del D.L. 112/08 sulla “manovra d’estate”, di non riproporre il testo dell’articolo 34 che aveva trasferito ai Comuni le funzioni esercitate dalle CCIAA in materia di metrologia legale ed altresì quelle relative alla sicurezza dei prodotti, della proprietà industriale e dell’attività sanzionatoria, vale a dire le funzioni già svolte dal Ministero Industria, Commercio ed Artigianato (oggi Ministero dello Sviluppo Economico) con gli uffici periferici. Per queste ultime competenze, precisa l’ente camerale, si era venuta a creare un’incertezza nell’attribuzione delle competenze, non avendo il testo dell’art. 34 indicato il nuovo ente e/o organo competente, con la precisazione che dovevasi intendere dette funzioni ritornate al Ministero dello Sviluppo Economico trattandosi di abrogazione di norma precedente.

 

Data di pubblicazione: 28/07/2008 12:18
Data di aggiornamento: 22/06/2012 12:20

News 2008 contiene: