.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Archivio News > News 2008 > Allarme Coleottero Cerambicide Asiatico, a rischio colture, aziende vivaistiche e garden reatini
Allarme Coleottero Cerambicide Asiatico, a rischio colture, aziende vivaistiche e garden reatini

Allarme per le imprese agricole, le aziende vivaistiche ed i garden della provincia di Rieti in seguito alla scoperta, in alcuni alberi nella Capitale, del coleottero cerambicide Anoplophora chinensis (cerambicide asiatico), un temibile insetto xilofago oggetto della cosiddetta “lotta obbligatoria” ai sensi del D.M. 9/11/2007 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale numero 40 del 16 febbraio 2008.

"La notizia – si comunica dalla Camera di Commercio di Rieti – è stata diffusa presso i nostri uffici dal Dipartimento economico ed occupazionale della Direzione regionale agricoltura della Regione Lazio, che ha chiesto all’ente camerale ed alle associazioni di categoria di diffondere al maggior numero di persone ed imprese i rischi rappresentati da questo insetto, la cui dannosità è ritenuta elevatissima in quanto la sua attività può causare la morte delle piante e non esistono trattamenti fitosanitari efficaci. Tanto che, in caso di ritrovamento del coleottero, si deve procedere al taglio ed alla distruzione delle piante infestate".

Per maggiori informazioni è possibile collegarsi qui: canale tematico “agricoltura”- area “servizio fitosanitario regionale” , dove sono consultabili e scaricabili una scheda tecnica, corredata da materiale fotografico, che illustra i sintomi dell’attacco del litofago e la scheda per effettuare segnalazioni.

L’Ufficio Stampa

 

Data di pubblicazione: 15/09/2008 12:05
Data di aggiornamento: 22/06/2012 12:06

News 2008 contiene: