.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Archivio News > News 2010 > Innovazione, Regnini entra nel CdA Dintec
Innovazione, Regnini entra nel CdA Dintec

Il presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini, è stato nominato consigliere del Cda di Dintec, Consorzio per l’Innovazione Tecnologica, società consortile tra il Sistema Camerale (Unioncamere, 27 Camere di Commercio, 5 Unioni Regionali delle Camere di Commercio) ed Enea (Ente per le Nuove tecnologie, l’Energia e l’Ambiente).

“Sono soddisfatto anzitutto perché è una nomina espressa da Unioncamere nazionale e quindi questo dimostra un’attenzione anche alle piccole Camere di Commercio – ha commentato Vincenzo Regnini – ma soprattutto perché ritengo che sia un incarico strategico per questo territorio che fa dell’innovazione uno strumento importante di crescita economica. In questo momento la Camera di Commercio di Rieti è posizionata in maniera cruciale a livello nazionale e territoriale in tema di innovazione, e questo grazie alla presenza all’interno del Parco Scientifico e Tecnologico dell’Alto Lazio, dell’Università. Il tutto in vista della creazione all’interno del Sistema produttivo locale reatino della Cittadella dell’Innovazione”.

In particolare, Dintec con i propri soci ed in collaborazione con le diverse strutture del sistema camerale, svolge azioni di assistenza alla realizzazione di progetti per favorire il trasferimento tecnologico da enti pubblici di ricerca ed università verso le PMI. Dintec concentra la propria azione sull’innovazione tecnologica senza dimenticare che la dimensione organizzativa ed il capitale umano delle aziende sono importanti fattori abilitanti.

L’Ufficio Stampa

 

Data di pubblicazione: 03/05/2010 10:17
Data di aggiornamento: 21/06/2012 10:18