.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Archivio News > News 2011 > Al via la nuova edizione del progetto di alternanza scuola-lavoro sviluppo del capitale umano
Al via la nuova edizione del progetto di alternanza scuola-lavoro sviluppo del capitale umano

E’ stato lanciata presso la Camera di Commercio di Rieti la nuova edizione del progetto di Alternanza Scuola Lavoro dal titolo “Sviluppo del capitale umano” finalizzato a favorire e fluidificare le dinamiche d’incontro tra domanda ed offerta di formazione e lavoro.

Un’attività che da anni vede in prima linea la Camera di Commercio di Rieti e che quest’anno verrà gestita operativamente dall’Azienda Speciale camerale “Centro Italia Rieti” con il supporto di Retecamere, società del sistema camerale che coordina l’iniziativa a livello nazionale.

“Apprendere alternando scuola e lavoro è una metodologia che rinnova profondamente il settore dell’educazione scolastica ed avvicina il mondo della scuola alle reali professionalità richieste dalle imprese. – spiega Vincenzo Regnini, presidente della Camera di Commercio di Rieti - Per i giovani, i benefici sono molteplici: poter conoscere immediatamente il mondo del lavoro, acquisire competenze trasversali, avere una visione più realistica delle opportunità offerte dal territorio, rafforzare la motivazione allo studio. Attraverso questa esperienza i ragazzi possono migliorare le conoscenze tecniche e le abilità operative ma anche apprendere la responsabilità nei confronti di un lavoro, l’importanza delle relazioni e del lavoro di equipe, imparare a dare una direzione alle proprie scelte”.

Un’attività, aggiunge Regnini, che la Camera di Commercio di Rieti intende ulteriormente consolidare, “anche alla luce di quanto indicato nel decreto legislativo 23 del 2010 di riforma degli Enti camerali che prevede la valorizzazione del ruolo delle Camere di Commercio a sostegno dell’autonomia delle istituzioni scolastiche, in materia di alternanza scuola-lavoro e di orientamento al lavoro e alle professioni”.

Elevata la partecipazione di istituti scolastici e del mondo della rappresentanza delle imprese e delle professioni alla prima riunione della nuova edizione del progetto “Sviluppo del Capitale Umano-Alternanza Scuola Lavoro” che prevede l’avvio nei prossimi giorni di una serie di lezioni in aula per preparare gli studenti ai tirocini da svolgere presso aziende e professionisti della provincia di Rieti. Oltre ai rappresentanti di Camera di Commercio, di Retecamere, delle associazioni delle imprese e degli ordini professionali, hanno partecipato alla riunione fornendo importanti contributi alla progettazione i seguenti istituti scolastici: I.I.S. “M.T. Varrone” (Liceo Classico, Liceo Artistico ed Istituto d’Arte) di Rieti, il Liceo Scientifico “Carlo Jucci” di Rieti, il Liceo Pedagogico “Elena Principessa di Napoli” di Rieti, l’I.P.S.S.A.R. Istituto Professionale Agricoltura e Ambiente e Istituto Alberghiero di Rieti, I.I.S. “L. di Savoia” Istituto Tecnico Commerciale ed Istituto Professionale Servizi Commerciali Turistici e Sociali, l’I.I.S. “Ciancarelli” Istituto Tecnico per Geometri ed Istituto Professionale Agricoltura e Ambiente, l’I.I.S. “C. Rosatelli” Istituto Professionale Industria e Artigianato ed Istituto Tecnico Industriale Statale di Rieti, il Liceo scientifico “Gregorio da Catino” di Poggio Mirteto, i Licei Scientifico e Classico “L.Rocci” di Fara Sabina, l’I.I.S. “A.Moro” Istituto Tecnico Commerciale, Istituto tecnico industriale statale ed Istituto Professionale Agricoltura e Ambiente di Passo Corese, l’I.I.S. ”P.Bonfante” Istituto Tecnico Commerciale, Istituto Professionale Industria e Artigianato ed Istituto Professionale Servizi Commerciali Turistici e Sociali di Poggio Mirteto.

 

Data di pubblicazione: 15/01/2011 13:08
Data di aggiornamento: 15/06/2012 13:10