.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Comunicazione > News > Welfair 2021
Welfair 2021
Si svolgerà il 15 e 16 ottobre p.v. la nuova edizione di Welfair promossa da Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, nell’ambito della Convenzione finalizzata alla partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche. L’iniziativa, organizzata in modalità virtuale da Fiera di Roma, è aperta al pubblico e agli operatori del settore salute.
 
L’emergenza sanitaria ha posto in primo piano l’importanza del settore delle bioscienze e della ricerca biomedica, in un momento senza precedenti per i rapporti tra scienza e società, in cui per la prima volta il mondo osserva la scienza costruire “in diretta” nuovi pezzi di conoscenza. La crisi causata dal coronavirus ha accelerato anche il processo di digitalizzazione non solo nelle bioscienze, ma anche nella salute digitale: il settore della tecnica medicale, ad esempio, negli ultimi anni ha riscontrato un vero e proprio boom nelle applicazioni di e-health e telemedicina. La seconda edizione di Welfair, in programma il 15 e 16 ottobre, affronterà, attraverso un intenso ciclo di conferenze, roundtable e webinar, tali tematiche di grande rilevanza e attualità.
 
Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma selezionano PMI innovative e Startup del settore Life Sciences, per la partecipazione alla fiera a titolo gratuito.
 
Settori prioritari per la selezione saranno:
 
Medicina
Medicina rigenerativa, predittiva e personalizzata
Farmacia e Parafarmacia
Sanitaria
Dermocosmetica
Omeopatia
Biotecnologia e Bioinformatica
Alimentazione funzionale, Nutraceutica e Nutrigenomica
Biologico
E-health, diagnostica avanzata, medical device e mini invasività
Tecnologie per l’invecchiamento attivo e l’assistenza domiciliare
Benessere e Rimedi naturali
Servizi e attività terziarie
Una rinnovata piattaforma web guiderà in un viaggio virtuale e interattivo il pubblico di Welfair 2021 verso la cultura del benessere, della qualità della vita e della nutrizione, per sperimentare l’evento a 360 gradi: dagli interventi in plenaria, alla visitazione degli stand espositivi virtuali, fino ai meeting one-to-one.
 
Alle Aziende partecipanti, infatti, la piattaforma metterà a disposizione un’Agenda digitale di incontri B2B ad hoc, per attivare rapporti d’affari con buyer selezionati dai principali mercati esteri. La partecipazione alla piattaforma con lo stand virtuale è gratuita. L’evento virtuale è aperto al pubblico e agli operatori del settore. 
 
Ciascuna impresa partecipante avrà a disposizione:
 
VIRTUAL BOOTH – uno spazio virtuale allestito in modalità che consenta le seguenti funzionalità:
PRESENTATION: video o showreel grafico e testo descrittivo di presentazione dell’azienda e logo aziendale a caratterizzare tanto lo spazio virtuale quanto a segnalare la partecipazione nella exhibition;
DISPLAY: link, file video, file grafici e di testo;
PROFILI EXHIBITOR: n. 3 profili personali, definiti in termini di nominativo, fotografia e funzione aziendale, in grado di interagire nel front-office del booth. L’interazione garantita è in termini di: Agenda (possibilità di ricevere richieste di meeting e videomeeting room a disposizione), DigitalMeeting e DigitalChat (solo testuale).
A disposizione delle imprese partecipanti verrà organizzato un programma di incontri con operatori selezionati, buyer dall’Italia e dall’estero appartenenti alle categorie più interessanti per gli espositori. I buyer saranno selezionati sulla base della profilazione delle aziende presenti nonché sulla provata capacità di acquisto degli stessi.
 
Il VIRTUAL BOOTH consentirà alle imprese la massima visibilità e la possibilità di incontrare buyer, operatori del settore, visitatori. Al fine di facilitare il set up dei booth verrà reso disponibile un video-tutorial formativo e verrà messa a disposizione una segreteria tecnico commerciale in grado di assistere l’azienda in questa fondamentale attività.
 
Il Programma
 
’BACK T0 THE FUTURE – come sarà il nostro ritorno al futuro, come sarà la nuova normalità’, sarà il tema centrale della manifestazione e si svilupperà lungo le seguenti traiettorie:
 
Il futuro della nutrizione
Il futuro delle malattie
Il futuro della telemedicina
Il futuro delle bioscienze
Il Programma che si rivolge ad Operatori del Settore Medico, Farmaceutico, Parafarmaceutico, Sanitario, Dermocosmetico, Omeopatico, Biotecnologico, Nutrizionistico, prevede in seguenti appuntamenti
 
BACK TO THE FUTURE: La gestione della ‘’ripartenza’’. Premiazione “Gli Eroi del Covid”
 
Roundtable coordinata dal Prof. Giovanni Spera
 
I cambiamenti epocali che si sono verificati nel mondo, a seguito dell’emergenza Covid- 19, rendono indispensabile la sfida del cambiamento e il ritorno alla normalità, ma soprattutto un riconoscimento al merito agli Eroi del Covid, i professionisti sanitari (medici, infermieri, tecnici sanitari, e operatori vari) che hanno lavorato all’interno degli ospedali e nei reparti Covid.
 
BENESSERE E GESTIONE DELLO STRESS E DELLA QUALITA’ DEL SONNO
 
Roundtable Coordinata dal Prof. Giovanni Scapagnini
 
Una migliore comprensione del proprio stile di vita è un buon punto di partenza per il benessere e la salute.
 
NUTRIZIONE E TELEMEDICINA: Il ruolo della Dieta Mediterranea
 
Roundtable Coordinata dal Prof. Maurizio Talamo
 
L’alimentazione e le funzioni del sistema immunitario sono strettamente collegate nella salute e nella malattia. La dieta antinfiammatoria.
 
Misura straordinaria Emergenza Covid 19
 
Considerate l’eccezionalità del momento e la volontà degli Enti promotori della Convenzione di venire incontro alle esigenze delle imprese selezionate in collettiva, la partecipazione alla manifestazione è gratuita, fermo restando che rimangono a carico delle aziende le spese relative ad ogni ulteriore servizio extra di personalizzazione richiesto dalle aziende medesime.
 
Si informa che, ai fini del contenimento della diffusione del virus SARS-COV-2, le attività fieristiche di cui all’art. 7, comma 1, del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, saranno svolte nel rispetto del «Protocollo AEFI di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nelle manifestazioni e negli eventi fieristici», che costituisce parte integrante dell’ordinanza 28 maggio 2021 del Ministero della Salute, e, in coerenza con le raccomandazioni contenute nel verbale n. 18 del 14 maggio 2021 del Comitato tecnico scientifico.
 
Modalità di presentazione della domanda di partecipazione
 
Data di pubblicazione: 24/08/2021 09:24
Data di aggiornamento: 24/08/2021 09:28

News contiene: