.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Comunicazione > News > Consuntivo Giornata della Trasparenza 2020
Consuntivo Giornata della Trasparenza 2020

Giornata della Trasparenza, attività, servizi e risultati 2020

 

Una Giornata della Trasparenza per comunicare le attività portate avanti dalla Camera di Commercio di Rieti e dalla sua Azienda Speciale Centro Italia Rieti è quella che si è svolta oggi online, su piattaforma Meet, a causa delle restrizioni Covid.

Un momento di condivisione, oltre che di comunicazione di progetti e risultati, che ha messo in evidenza l’importante sforzo messo in campo dall’Ente camerale nel sostenere le imprese ed il territorio reatino nel suo insieme in questo momento complicato in cui è necessario ancora di più che in passato innovare e studiare forme nuove di promozione e di vicinanza al sistema economico rispetto agli schemi classici, utilizzando in maniera potenziata le nuove tecnologie nei rapporti tra Pubblica amministrazione, cittadini ed imprese.

Tra i dati 2020 illustrati oggi dal Segretario generale della Camera di Commercio di Rieti, Giancarlo Cipriano, che ha portato i saluti del Commissario straordinario Giorgio Cavalli, quelli relativi alle performance del Registro Imprese, che annovera 20.646 imprese iscritte (comprese le unità locali), che è riuscito ad evadere l’88% delle pratiche entro 5 giorni dal loro ricevimento, superando la media nazionale dell’81%. Sono 1.530 le iscrizioni del 2020, 4.050 le domande di modifica, 473 le cessazioni, 1.894 i bilanci depositati. Risultano poi rilasciati 27 Spid, 1.636 firme digitali, 508 carte tachigrafiche. Ed ancora: sono 57 le domande presentate relativamente a marchi, sono state indette 2 sezioni di esame per l’iscrizione al ruolo dei conducenti dei veicoli pubblici non di linea e presentate 69 istanze di cancellazione protesti.  Per venire incontro alle imprese, nel 2020 come già da qualche anno, la Camera di Commercio ha attuato una serie di iniziative, anche in collaborazione con società del sistema camerale (Si.Camera/Infocamere), e dal 2020 anche con gli Ordini dei Commercialisti ed Esperti contabili e dei Consulenti del Lavoro, finalizzate a migliorare la riscossione del diritto annuale e a diminuire le posizioni da iscrivere nei ruoli esattoriali, dando in tal modo la possibilità alle imprese di regolarizzare il versamento del tributo camerale beneficiando di abbattimenti delle sanzioni ed evitando la riscossione coattiva.

Intensa l’attività promozionale svolta attraverso i progetti cofinanziati da Unioncamere Lazio Tipicamente Rieti, PromoRieti, Rieti in un Click e Riscopriamo il Territorio che hanno portato a finanziare 13 imprese del settore turistico ricettivo con voucher finalizzati a sostenere le attività promozionali e di comunicazione e a mettere in piedi una serie importante di attività che vanno da trekking turistici ed educational tour a degustazioni presso i ristoratori per promuovere l’inserimento nei menù di prodotti locali, da corsi di formazione sulla sicurezza agroalimentare ai Qr code collegati ad informazioni turistiche realizzati per ognuno dei 73 Comuni della provincia, dai temporary shop natalizi fisici e tramite la vetrina online www.rietichristmas.it agli show cooking svolti con modalità innovative tra cui i 3 svolti su Instagram ed i 4 che hanno coinvolto oltre 50 giornalisti e blogger di tutta Italia nella realizzazione di piatti tipici con il kit di prodotti locali spediti presso le rispettive abitazioni. Il tutto nell’ambito di una intesa campagna di comunicazione (attraverso cartelloni, radio e Facebook) svolta in particolare in direzione della Capitale al fine di promuovere il turismo di prossimità e che ha contribuito al pienone registrato in questi mesi nel nostro territorio.

Numerose anche le iniziative realizzate nell’ambito dei progetti cofinanziati da Unioncamere collegati all’incremento del 20% del diritto annuale, in particolare quelle promosse attraverso il Pid – Punto Impresa Digitale – ed il progetto Turismo e Cultura: ben due bandi (per promuovere la digitalizzazione, utilizzato da molte imprese per lanciarsi nell’e-commerce, e per contribuire alle spese sostenute dalle imprese del settore turistico-ricettivo per sicurezza e sanificazione) che hanno portato all’erogazione di voucher nei confronti di 14 imprese; una serie importante di eventi formativi e promozionali, tra cui quello organizzato insieme al colosso Alibaba, formazione e analisi della maturità digitale delle imprese e avvio delle attività di digital mentorship.

La Camera di Commercio ha anche sostenuto numerose iniziative per la promozione dell’internazionalizzazione delle imprese, da un lato rilasciando ben 592 certificati di origine e 170 visti, dall’altro portando avanti, insieme all’Azienda Speciale, attività nel campo dell’internazionalizzazione tra cui la realizzazione di 10 export plan e formazione specifica in collaborazione con le Camere di Commercio estere con il progetto Stay Export, fino alla stipula di alcuni contratti con fornitori esteri da parte delle imprese partecipanti.

Sono 159 gli accessi registrati allo Sportello imprenditorialità che offre orientamento su bandi, finanziamenti, opportunità formative e progettuali, attività praticamente raddoppiata rispetto all’anno scorso, mentre per quanto riguarda l’alternanza scuola-lavoro, ad oggi risultano iscritte al Registro nazionale dell’Alternanza 155 imprese ed il 70% delle scuole di Rieti e provincia, ed è proseguito grazie al massiccio utilizzo del digitale, il lavoro di formazione attraverso la collaborazione con Junior Achievement (formazione Dream Coach Impresa in Azione e Fiera Impresa in Azione) oltre a eventi formativi come “Camera Orienta” e progetti tra cui “Io Penso Positivo” per promuovere tra i giovani la cultura del credito.

Sono inoltre 2 le aziende reatine che hanno partecipato ai concorsi compartecipati dal Sistema camerale Orii del Lazio (entrambe premiate), 8 al Workshop turistico Buy Lazio in versione online, 4 al concorso regionale Birre Preziose (di cui 1 premiata oltre ad una impresa romana con sede di produzione a Borgorose), 6 al Premio Roma Migliori Formaggi.

 

Prosegue infine l’impegno camerale nella promozione della mediazione come strumento di giustizia alternativa in grado di ridurre costi e tempi, attraverso lo sportello attivo presso l’Ente e gestito in collaborazione con l’Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili di Rieti e l’Ordine degli Ingegneri, che nel 2020 fino ad oggi ha visto l’avvio di 103 procedure di mediazione di cui 84 già concluse. Infine, in tema di comunicazione e trasparenza si segnalano un sito camerale ed una pagina Facebook della Camera di Commercio di Rieti in continua crescita ed ormai strumento sempre più utilizzato dagli utenti per dialogare con l’ente camerale (a cui si aggiungono pagine La Terra dei Cammini e Rieti Christmas Village), oltre alle attività realizzate attraverso comunicati stampa, la App camerale, l’aggiornamento tempestivo della sezione “Amministrazione trasparente” del sito camerale www.ri.camcom.it che conta 28.018 sessioni e 87.756 visualizzazioni di pagina nel 2020.

Data di pubblicazione: 22/12/2020 17:53
Data di aggiornamento: 22/12/2020 17:55

News contiene: