.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Archivio News > News 2011 > Diritto annuale, nuove scadenze per il pagamento
Diritto annuale, nuove scadenze per il pagamento

La Camera di Commercio di Rieti rende noto che con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 12 maggio 2011, è stato prorogato il termine del pagamento del primo acconto delle imposte per l’anno 2011 e quindi anche del diritto annuale, al 6 luglio prossimo, per le imprese individuali e per i soggetti diversi dalle persone fisiche che esercitano attività economiche per le quali siano stati elaborati gli studi di settore e che dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito per ciascuno studio di settore.

La scadenza del 16 giugno 2011 è stata quindi rinviata solo per queste imprese al 6 luglio 2011.

Nei successivi trenta giorni, dal 7 luglio al 5 agosto, i contribuenti potranno ancora effettuare i versamenti con la maggiorazione dello 0,40% quale interesse corrispettivo.

Riassumendo: le imprese individuali e i contribuenti soggetti agli studi di settore potranno pagare il diritto annuale
- entro il 6 Luglio 2011, senza alcuna maggiorazione;
- entro il 5 Agosto 2011, con la maggiorazione dello 0,40%.

Tutti i contribuenti non soggetti agli studi di settore potranno ancora provvedere al pagamento entro il prossimo 18 luglio 2011 con la maggiorazione dello 0,40%, o con applicazione del ravvedimento breve.

Si ricorda che il diritto annuale è dovuto da quanti sono iscritti al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Rieti, relativamente sia alla sede principale sia alle unità locali e le sedi secondarie.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio diritto annuale della Camera di Commercio di Rieti, tel. 0746/201364-5, oppure collegarsi al sito internet camerale nella sezione “diritto annuale”.

L’Ufficio Stampa

 

Data di pubblicazione: 12/05/2011 12:56
Data di aggiornamento: 14/06/2012 12:58