.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Comunicazione > News > Stella al merito del lavoro, aperte le candidature
Stella al merito del lavoro, aperte le candidature

La Camera di Commercio di Rieti promuove in collaborazione con il Consolato provinciale di Rieti della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia l’opportunità di poter ottenere l’onorificenza “Stella al Merito del Lavoro” prevista dalla legge n. 143 del 5 febbraio 1992.

I Maestri del Lavoro sono coloro che vengono decorati con la “Stella al Merito del Lavoro” che comporta il titolo di “Maestro del Lavoro”. La decorazione è conferita con Decreto del Presidente della Repubblica su proposta del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale e per quelle riservate ai lavoratori all’estero, di concerto con il Ministro degli Affari Esteri. Viene concessa a coloro che abbiano compiuto i 50 anni di età, abbiano prestato attività lavorativa ininterrottamente per almeno 25 anni alle dipendenze di una o più aziende e possano vantare almeno uno dei seguenti titoli: si siano particolarmente distinti per singoli meriti di: 1) perizia (perfezionare giorno dopo giorno ed ogni giorno di più la propria professionalità, le proprie cognizioni, i propri rapporti umani, ponendoli al servizio delle proprie capacità, rendendosi in grado, in ogni momento, di affrontare e risolvere i quesiti anche ardui che possono essere prospettati o prospettarsi), laboriosità (produrre un impegno notevole, continuo, progressivo; vivere, generare il lavoro con amore, tenacia, disciplina e dedizione) e di buona condotta morale (elemento di base connaturato in ciascuno anche se sempre suscettibile di miglioramento. Lo sviluppo armonico dei tre requisiti potrebbe essere sintetizzato nella frase: “Essere di esempio, incitamento, insegnamento agli altri”); 2) abbiano, con invenzioni od innovazioni nel campo tecnico e produttivo, migliorato l’efficienza degli strumenti, delle macchine e dei metodi di lavorazione; 3) abbiano contribuito in modo originale al perfezionamento delle misure di sicurezza del lavoro; 4) si siano prodigati per istruire e preparare le nuove generazioni nell’attività professionale.

La scadenza ultima per la presentazione delle candidature (da inviare alla propria Direzione regionale del lavoro di riferimento) è il prossimo 31 ottobre 2017, ma si consiglia di attivarsi quanto prima per la raccolta della documentazione e la compilazione della modulistica disponibile al seguente link http://www.maestrilavoro.it/index/associazione-modulistica.html. In seguito all’invio delle candidature verrà stilata una graduatoria che prevede per il Lazio la concessione dell’onorificenza ai primi cento classificati (mille in tutta Italia).

Per informazioni è possibile contattare la Camera di Commercio di Rieti (via Paolo Borsellino, 16), Ufficio Promozione (Dott.ssa Paola Rita Nives Cuzzocrea), tel. 0746/201364-5 oppure direttamente il Consolato provinciale di Rieti della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia (riferimento Giuseppe Miluzzo, email g.miluzzo@libero.it).

 

 

 

Data di pubblicazione: 06/07/2017 11:12
Data di aggiornamento: 06/07/2017 11:13

News contiene: