.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Comunicazione > News > Arti & Mestieri Expo, 13 aziende reatine protagoniste
Arti & Mestieri Expo, 13 aziende reatine protagoniste

Sono 13 le aziende reatine protagoniste da ieri e fino al 18 dicembre nell’ambito di Arti & Mestieri Expo, happening del regalo a Roma, in svolgimento presso la Fiera di Roma.

Si tratta del più importante e qualificato appuntamento dell’anno per promuovere l’artigianato laziale di eccellenza a livello nazionale e internazionale. La manifestazione, giunta quest’anno alla sua undicesima edizione, è ormai un appuntamento tradizionale dello shopping pre-natalizio; e il successo di pubblico si spiega, oltre che con la ricerca di un regalo originale e unico, con il contatto diretto tra i visitatori-clienti e gli artigiani protagonisti del “Made in Lazio”.

La collettiva delle imprese regionali è promossa da Regione Lazio, Unioncamere Lazio, Camere di Commercio di Roma e Rieti, e Lazio Innova. Il sistema del Lazio, quest’anno sarà presente ad “Arti & Mestieri Expo”, con un intero padiglione (il numero 2, ingresso ovest) dedicato alle imprese artigiane del Lazio per un totale di 100 aziende partecipanti. Nel dettaglio, sono 59 le imprese artigiane le cui attività spaziano dall’abbigliamento agli accessori artigianali, arredamento e complementi di arredo artigianali, oggettistica e articoli da regalo artigianali, oreficeria e gioielleria; 41 sono le aziende del settore enogastronomico in rappresentanza delle tante eccellenze della nostra regione.

Per la provincia di Rieti sono presenti le aziende “2 C di Cestari Graziella” di Poggio Moiano, “Azienda agricola Bio Casale Nibbi” di Amatrice, “Azienda agricola I Colli” di Poggio San Lorenzo, “Casa del Rame di Mostarda” di Poggio Bustone, “D’Ascenzo Emilio Azienda agricola” di Rieti, “Domisà Liquori di D’Ippoliti Domenico” di Rieti, “Earringsmania di Rudy Milan” di Monteleone Sabino, “Ferrari Farm Società agricola” di Petrella Salto, “Laboratorio artigianale tessile di Scipioni Gustavo” di Fara in Sabina, “Mostarda Piersaturno” di Poggio Bustone, “O&O Società agricola semplice” di Forano, “Vidrio di Eleuteri Federica” di Rieti, “Villa Ruggeri Azienda agricola biologica di Dante Stefano” di Morro Reatino.

“Anche quest’anno la Camera di Commercio di Rieti ha voluto garantire alle aziende del territorio questa importante occasione di promozione e visibilità. – ha dichiarato il presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini – Si tratta di un’opportunità che vogliamo offrire nell’ottica di guardare oltre il sisma per promuovere un rilancio che punti al riposizionamento delle imprese su basi innovative”.

Al consueto ricco panorama degli eventi, si affianca il tradizionale appuntamento con la “Pedana dei mestieri”, un’area dimostrativa all’interno del padiglione dove gli artigiani effettueranno le dimostrazioni pratiche dei propri mestieri per offrire al pubblico un saggio delle loro abilità. Inoltre, show cooking, dimostrazioni, ricette e menù delle feste arricchiranno le giornate della Fiera.

“Arti & Mestieri Expo” si conferma il luogo ideale di incontro fra produttori e consumatori, per diffondere la cultura del territorio e valorizzare l’artigianalità e la creatività dei nostri imprenditori.

Per maggiori informazioni è possibile utilizzare il link: http://www.artiemestieriexpo.it/ e la pagina facebook dedicata: https://www.facebook.com/artiemestieriexpo/

 

Data di pubblicazione: 16/12/2016 11:53
Data di aggiornamento: 16/12/2016 11:55

News contiene: