.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Registro Imprese e Albi > Autorizzazioni e licenze > Imprese di installazione impianti
Imprese di installazione impianti

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
L. n. 46 del 5/3/1990 – Norme per la sicurezza degli impianti; D.P.R. n. 447 del 6/12/1991 – Regolamento di attuazione; D.P.R. n. 392 del 18/4/1994 – Regolamento di attuazione; D.P.R. n. 162 30/4/1999 – Regolamento di attuazione Direttiva 95/16/Cee per installazione ascensori; Art. 22 D. lgs. 31/3/1998, n. 112.

Tutte le imprese che svolgono l’attività di installazione, di ampliamento, di trasformazione e di manutenzione degli impianti relativi ad edifici adibiti ad uso civile, in particolare:

  • impianti elettrici (anche in edifici ad uso non civile);
  • impianti elettronici e radiotelevisivi, antenne e protezioni da scariche atmosferiche;
  • impianti di riscaldamento e di climatizzazione;
  • impianti idrosanitari;
  • impianti di trasporto e utilizzo del gas;
  • impianti di sollevamento (ascensori, montacarichi, scale mobili e simili);
  • impianti di protezione antincendio.

Responsabile tecnico
Il responsabile tecnico può essere il titolare o un socio, oppure un dipendente o un incaricato esterno.
Il responsabile tecnico deve possedere i seguenti requisiti tecnico-professionali:

  • laurea in materia specifica;

oppure:

  • diploma di scuola secondaria superiore, con specializzazione relativa al settore di attività previo un periodo di inserimento di almeno 1 anno consecutivo in imprese del settore;

oppure:

  • titolo o attestato di frequenza di uno specifico corso professionale, previo periodo di inserimento di almeno due anni consecutivi alle dirette dipendenze di imprese del settore;

oppure:

  • prestazione lavorativa in qualità di operaio installatore per un periodo non inferiore a 3 anni.

 

Data di pubblicazione: 12/06/2012 17:48
Data di aggiornamento: 13/06/2012 10:54