.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Comunicazione > News > Comunicato stampa: Le ricette tipiche reatine sbarcano sul web, la CCIAA di Rieti protagonista del progetto "Dieta Mediterranea"
Comunicato stampa: Le ricette tipiche reatine sbarcano sul web, la CCIAA di Rieti protagonista del progetto "Dieta Mediterranea"

 E’ stato presentato oggi nel corso di una conferenza stampa presso la Camera di Commercio di Rieti il progetto “Dieta Mediterranea” che ha visto l’Ente camerale reatino protagonista insieme alle Camere di Commercio di Matera, Campobasso, Frosinone, Isernia, La Spezia, Siracusa, Taranto, Teramo e Terni. Un progetto finanziato da Unioncamere e nato dalla volontà di celebrare e promuovere la dieta mediterranea e con essa i territori che ne esprimono le eccellenze culturali, ambientali e produttive e che si è concretizzato, per quanto riguarda il Reatino, nella realizzazione di una serie di attività di promozione e internazionalizzazione delle tipicità locali e nella creazione di un “archivio della memoria” enogastronomica sintetizzato in un dvd oggi distribuito ai partecipanti all’incontro ed i cui contenuti sono visionabili dal sito camerale www.ri.camcom.it sezione “Videogallery”.

A presentare il progetto realizzato dalla CCIAA di Rieti in collaborazione con la sua Azienda speciale “Centro Italia Rieti” il presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini, ed il segretario generale dell’Ente Camerale, Giancarlo Cipriano, che hanno ringraziato i partecipanti all’iniziativa, compresi coloro che hanno messo a disposizione i propri “focolari” per illustrare davanti alle telecamere i segreti di alcuni dei principali piatti tipici della tradizione locale: i pizzicotti, la pizza fritta, i vertuti, la pizza sotto lu coppu, gli gnocchi di patate, le patate sotto la brace, il castagnaccio, l’Amatriciana, le fregnacce.

“Il network delle Camere di commercio che partecipano al progetto – ha detto il presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini – ha inteso operare trasversalmente al fine di valorizzare i prodotti tipici agroalimentari, la promozione delle produzioni enogastronomiche, la promozione territoriale, la divulgazione del Made in Italy, la diffusione delle tradizioni culturali, l’internazionalizzazione delle produzioni e delle imprese, la divulgazione attraverso le eccellenze nel mondo della ristorazione italiana di alta qualità. Un’azione che si è articolata su più fronti, con la partecipazione di imprese, associazioni di categoria, mondo scolastico anche ad iniziative fieristiche dedicate al settore agroalimentare, come la presenza a Tuttofood a Milano nel maggio 2013, ad Anuga a Colonia nell’ottobre 2013. Da segnalare che i prodotti impiegati per le ricette riprese nell’ambito del dvd, e che rappresentano solo una parte dei numerosi eccezionali piatti della tradizione enogastronomica reatina, sono stati oggetto di analisi organolettica da parte del Centro Innovazione e Qualità di Unioncamere Molise. Riteniamo insomma che la valorizzazione di queste tradizioni possa rappresentare un importante fattore di competitivo per le aziende del settore agroalimentare oltre che una fondamentale fonte di attrazione turistica per il nostro territorio”.

 

 

Data di pubblicazione: 23/01/2014 13:51
Data di aggiornamento: 23/01/2014 13:53

News contiene: