.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Comunicazione > News > Edilafrica: posticipate al 10 maggio le adesioni
Edilafrica: posticipate al 10 maggio le adesioni

E' stata posticipata al 10 maggio la scadenza per le imprese reatine per aderire all’iniziativa di incoming "EDILAFRICA: Nord Africa e Africa Sub Sahariana, promozione del sistema Edilizia/Casa", organizzata dall’Agenzia per l’Internazionalizzazione S.C.p.A. società consortile della Camera di Commercio di Roma e di Unioncamere Lazio d’intesa con Unioncamere Lazio, la Camera di Commercio di Genova WTC, la Camera di Commercio di Salerno- Intertrade, la Camera di Commercio di Frosinone - A.SP.IN., le Camere di Commercio del Consorzio per l’Internazionalizzazione (Milano, Torino, Firenze, Modena, Vicenza, Padova, Catania, Salerno), la Camera di Commercio di Reggio Calabria e la Camera di Commercio di Viterbo con il supporto della Camera di Commercio di Rieti per la diffusione territoriale Il Progetto vuole creare un’opportunità concreta di affari per le aziende italiane con l’organizzazione di un "Road Show" a Roma, Frosinone e Salerno durante il quale le imprese italiane partecipanti potranno incontrare operatori/buyers provenienti da Marocco, Tunisia, Egitto, Mozambico e Angola e conoscere le opportunità di business e i progetti in fase di sviluppo per ciascun Paese di riferimento.

Le aziende interessate a partecipare dovranno profilarsi sulla piattaforma www.investinroma.it; una volta registrate potranno visualizzare il calendario promozionale e quindi anche l’iniziativa Edilafrica ed aderirvi on line (cliccando il pulsante "aderisci all’evento").

Il Contratto di Servizio caricato sulla piattaforma contiene anche il Company Profile.

Ulteriori informazioni sono scaricabili dal sito della Camera di Commercio di Rieti www.ri.camcom.it sezione "Promozione delle imprese", link "Mostre, fiere e missioni".

Per qualsiasi approfondimento rimane a disposizione l’Azienda Speciale Centro Italia Rieti (tel 0746/201364 o azienda.rieti@ri.camcom.it).

Data di pubblicazione: 29/04/2013 10:52
Data di aggiornamento: 29/04/2013 13:53

News contiene: