.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Archivio News > Impresa in un giorno, CCIAA Rieti forma imprese e ordini
Impresa in un giorno, CCIAA Rieti forma imprese e ordini

Grande partecipazione da parte delle imprese, dei tecnici delle associazioni di categoria e dei professionisti degli Ordini dei dottori commercialisti ed esperti contabili, dei consulenti del lavoro ed esperti tributari ai due corsi di formazione sulla Comunicazione Unica d’impresa e sul software correlato, Fedra 6.5, organizzati dalla Camera di Commercio di Rieti e tenuti da David Lucci di IcService per prepararsi alla partenza definitiva (1 aprile 2010) della rivoluzione delle procedure per la creazione d’impresa.

I due corsi, i cui lavori sono stati aperti dal presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini, che ha sottolineato “l’importanza del servizio reso alle imprese dall’Ente camerale anche attraverso la formazione e informazione dei professionisti che le seguono”, hanno visto l’intervento del Conservatore del Registro Imprese della CCIAA di Rieti, Paola Paolucci, che ha fornito un contributo tecnico in merito all’argomento ed al rapporto con le imprese artigiane.

La semplificazione che andrà definitivamente a regime dal 1 aprile - e che vede particolarmente attiva la Camera di Commercio di Rieti nel garantire ad imprese e professionisti servizi di formazione ed informazione che proseguiranno il 29 marzo con un corso riservato ai dipendenti interni all’Ente – riguarderà per quanto riguarda la provincia di Rieti le oltre 15mila imprese esistenti e tutti coloro che intenderanno aprire una qualunque iniziativa economica in forma d’impresa.

La Comunicazione Unica – ormai nota a tutti gli operatori professionali come ‘ComUnica’- è la procedura attraverso la quale le nuove imprese potranno essere operative in 1 giorno e assolvere, al massimo in 7 giorni, gli adempimenti dichiarativi verso Registro delle Imprese delle Camere di Commercio, Inps, Inail e Agenzia delle Entrate mediante la presentazione di un modello informatico unificato indirizzato (per via telematica o su supporto informatico), alla sola Camera di commercio competente per territorio.

La regia delle comunicazioni viene affidata al Registro Imprese delle Camere di Commercio che, attraverso InfoCamere - la società di informatica del Sistema Camerale - diventano l’unico front office per tutte le registrazioni ai fini dell’attribuzione del codice fiscale e/o della partita IVA (Agenzia delle Entrate) e per l’iscrizione al Registro delle Imprese, ma anche ai fini previdenziali (INPS) e assicurativi (INAIL). Una vera rivoluzione soprattutto per le numerose imprese individuali della provincia di Rieti, che a differenza delle altre tipologie societarie, ancora non avevano adottato la modalità telematica per dialogare con il Registro Imprese.

Dalle prime stime riferite alla fase iniziale della sperimentazione, l’impatto della Comunicazione Unica sulla riduzione dei tempi per la creazione di un’impresa risulta essere in media del 38% circa.

L’Ufficio Stampa

 

Data di pubblicazione: 24/03/2010 11:17
Data di aggiornamento: 21/06/2012 11:18