.:: Sito della Camera di commercio di Rieti ::.


Home > Promozione delle imprese > Dieta mediterranea
Dieta mediterranea

La Camera di Commercio di Rieti è fortemente impegnata, insieme alla sua Azienda Speciale “Centro Italia Rieti”, nella sensibilizzazione al tema della Dieta Mediterranea, vista come esempio di regime alimentare ideale ed equilibrato capace di preservare le funzionalità e la salute del nostro organismo. Il modello alimentare della Dieta Mediterranea, dal 17 novembre 2010 ufficialmente proclamato patrimonio immateriale dell’umanità dall’UNESCO, è stato elaborato negli anni sessanta dello scorso secolo dal professore americano Ancel Keys che riuscì a dimostrare che alcuni caratteri fisici, fino allora considerati immutabili (quali la costituzione fisica, il livello di grasso nel sangue, la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca), sono in gran parte controllabili attraverso semplici accorgimenti nella dieta come, ad esempio, acquisendo cibi dalle proprietà antiossidanti o con ruoli specifici nella prevenzione delle malattie metaboliche e cronico-degenerative. Fu così codificato il termine “Dieta Mediterranea” per indicare quel regime alimentare, tipico delle popolazioni mediterranee, basato su un moderato consumo di grassi (specialmente quelli di origine animale) e su un corretto equilibrio tra apporto e consumo energetico. L’attestazione della Dieta Mediterranea come patrimonio Unesco rappresenta una grande opportunità di valorizzazione dei nostri prodotti, della storia della gastronomia e, più in generale, dei nostri territori: infatti molti dei piatti e dei prodotti che sono stati oggetto di valutazione da parte dei nutrizionisti e che vanno a comporre la “piramide alimentare” della dieta mediterranea sono da anni prodotti nel nostro Paese e vanno a comporre quel grande patrimonio enogastronomico. In questo contesto sono stati censiti e analizzati i prodotti tipici del territorio e sono state elaborate 4 ricette di piatti tipici e tradizionali della provincia di Rieti.
 

Data di pubblicazione: 23/03/2015 14:52
Data di aggiornamento: 23/03/2015 14:54